Partecipa al concorso

Mente locale – visioni sul territorio è il primo festival italiano di racconto del territorio attraverso il mezzo audiovisivo; il concorso 2016 è scaduto il 25 settembre.
Festival Mente Locale | Formazione
festival, documentario, territorio, vignola, locale,
51405
page,page-id-51405,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri child-child-ver-1.0.0,capri-ver-1.5, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_470,grid_1300,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Formazione

Formazione-Mente-Locale-2018-1
Formazione Mente Locale 2018
Formazione Mente Locale 2018

L’edizione 2018 del Festival Mente locale-Visioni sul territorio si è arrichita di un corso di formazione: venti giornate in aula con professionisti dell’audiovisivo e della promozione del territorio e 120 ore di ‘project work’ che hanno dato vita a un percorso completo, dall’ideazione fino alla realizzazione di un prodotto audiovisivo per il racconto del territorio. I video dei partecipanti raccontano i territori di Vignola (Modena) e Valsamoggia (Bologna) e sono presentati in anteprima all’interno del festival. Saranno inoltre messi in onda su TRC, canale televisivo leader in Emilia-Romagna.

 

Il corso è sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna attraverso il Fondo Sociale Europeo ed è riservato a persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna interessate ad intraprendere un percorso di film-making in maniera professionale, con attenzione allo sviluppo del soggetto, alle tecniche di ripresa e postproduzione, e agli aspetti produttivi e promozionali. E’ realizzato da Demetra Formazione in collaborazione con il festival Mente Locale – Visioni sul territorio, con la collaborazione di numerose case di produzione emiliano-romagnole e del Touring Club Italiano.

 

Informazioni e contatti:

icc@demetraformazione.it

tel. 0510828946

Contatti organizzazione festival Mente Locale:

festivalmentelocale@gmail.com, tel. 3356990392 / 3406729655

 

loghi formazione

I cortometraggi 

I 5 cortometraggi realizzati dai partecipanti al corso di formazione “Il prodotto audiovisivo per il racconto del territorio” saranno presentati in anteprima al Festival Mente Locale 2018.

Corti sulla Valsamoggia

ore 20,30 – Cinemax, viale Carducci 17, Bazzano (Bologna)

Pignoletto

Pignoletto – un vino sincero
di Alexis Ftakas, Giacomo Helferich, Volha Iotchanka, Letizia Tonolini
12’, Italia 2018


Che legame c’è tra un territorio e i suoi prodotti enogastronomici? Nel tentativo di rispondere a questa domanda, il documentario offre uno sguardo corale sul Pignoletto, vino tipico della Valsamoggia, raccontato dai suoi produttori e rivenditori della zona.

Riflessi naturali
di Maurizio Dall’Acqua, Martina Fioravanti, Andrea Mangone, Domenico G. S. Parrino
12’, Italia 2018


La storia di due personaggi eclettici che decidono di trasferirsi in Valsamoggia in quanto territorio adatto a dare forma alla loro arte, alla loro creatività e a ciò che la natura riesce a stimolargli.

Riflessi-naturali_resize
Al-ritmo-dell_ombra_resize

Al ritmo dell’ombra

di Bill Denbrough, Brisilda Gjashi, Sibilla Pinocchio
12’, Italia 2018


Scoprire il territorio con un con-tatto diretto grazie alla guida di Felice Tagliaferri: l’artista cieco che ha scolpito il “Cristo Rivelato” per rendere accessibile la bellezza a tutti, visita la Valsamoggia (Monteveglio).

Corti su Vignola

ore 20,30 – Teatro Cantelli, via Cantelli 8, Vignola (Modena)

Panèra
di Violetta Perini, Teresa Piccioni, Lamine Sadio
12’, Italia 2018


Il protagonista è il fiume Panaro che scorre sotto la Rocca di Vignola, raccontato da chi lo vive tutti i giorni: Mirco, responsabile del museo civico, che racconta la storia geologica del fiume; Tiziano, il dogarolo del Consorzio Bonifica Burana, che spiega come funziona l’irrigazione mostrando i manufatti sul canale San Pietro.

Panèra cortometraggio
Vignola-DOC_resize

Il DOC Vignolese

di Giovanna Calcara, Gianluca Caprara, Elisa Giordani
12’, Italia 2018


Elisa e Giovanna sono due documentariste alle prime armi che si lanciano nella realizzazione di un progetto audiovisivo. Il loro obiettivo è quello di raccontare Vignola, una città in provincia di Modena, attraverso il punto di vista degli abitanti.

Il metadocumentario è una raccolta di interviste, arricchito da alcune brevi ma simpatiche scene dove emerge l’intraprendenza delle due protagoniste nella loro impresa da documetariste improvvisate.